La nostra storia


    Electrozeta, con sede a San Giorgio della Richinvelda, dal 1988 è impegnata nella progettazione e realizzazione di impianti elettrici civili e industriali, cabine elettriche di media tensione e automazione di processi di lavorazione.

    Per continuare a crescere professionalmente, Guerrino Zannier e Michele Tondat, soci dell'azienda, hanno deciso di investire sul proprio ufficio di progettazione interno con moderni strumenti di lavoro e soprattutto in persone competenti nell'ambito della produzione e progettazione. 

    Electrozeta si avvale, inoltre, di un consolidato team esterno di professionisti e collaboratori che permettono all'azienda di affrontare qualsiasi tipologia di incarico e problematica nel settore elettrico e termoidraulico: un servizio completo, professionale e altamente competitivo.
     
    L'esperienza ultra-ventennale ha rappresentato la spinta verso nuove sfide nel settore della sicurezza e delle nuove energie: da un lato la progettazione, fornitura e installazione di sistemi di sicurezza dall'altro le nuove energie, con la realizzazione di impianti fotovoltaici in Friuli Venezia Giulia e in Veneto. 
     
    L'azienda, cresciuta a stretto contatto con il mondo vivaistico, nel 1995 ha deciso di collaborare con Tubello snc, specializzata nelle lavorazioni meccaniche e nella carpenteria leggera e con una lunga esperienza nella costruzione di macchine agricole, nella progettazione e realizzazione delle prime attrezzature vivaistiche finalizzate al miglioramento delle lavorazioni delle barbatelle e allo sviluppo di macchine ad uso forestale
    La loro evoluzione e le nuove richieste di automazione dei processi produttivi hanno portato all’attuale linea di prodotti tecnologicamente avanzati a marchio ZetaEcotech
     
    Perché scegliere Electrozeta? Il cliente è sempre coinvolto nelle scelte tecniche, nella progettazione e nel suggerire soluzioni corrispondenti alle proprie esigenze. Tutto ciò è possiblie grazie a:
    – organizzazione flessibile
    – tecnologia aggiornata
    – competenze professionali diversificate
    – affiancamento al cliente durante le fasi di progettazione del prodotto
    – efficiente servizio di assistenza post–vendita
     

     

    Nota integrativa 

    Rendiconto delle sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, non aventi carattere generale e privi di natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria, di qualunque genere, ricevuti ex art. 1, commi da 125 a 129, Legge n.124 del 4 agosto 2017 e ss.mm.ii.

    Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di pubblicazione di cui all’art. 1, commi da 125 a 129, Legge n.124 del 4 agosto 2017 e ss.mm.ii., si dichiara che la Società ha ricevuto, nell’anno finanziario 2020, benefici rientranti nel regime degli aiuti di stato e nel regime de minimis, per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato di cui all’art. 52 della Legge n.234/2012.

    San Giorgio della Richinvelda, 12/05/2021